Justin e Jessica vogliono di più

A Justin e Jessica non bastava. Nonostante la loro “modesta” casa a West Broadway di 241 metri quadri, secondo quanto pubblicato dal New York Post, i due si starebbero trasferendo in un “piccolo” attico su tre piano nel Greenwich Village di New York, dall’irrisorio costo di 18 milioni di dollari, se comparato al costo originario di 30 milioni nel 2013.

La nuova dimora disporrebbe di due ascensori, uno per accedere all’interno e l’altro per muoversi all’interno dei piani della casa, quando non si ha voglia di fare nemmeno quel piccolo sforzo. L’ambiente, ispirato ad un atelier, possiederebbe un muro di vetro che si erge per tutti e tre i piani, un sontuoso camino nel soggiorno, una stanza per cene formali e la cucina per i pasti di ogni giorno. Ma il bello è un altro. La camera matrimoniale avrebbe due cabine armadio e un bagno in marmo con vasca, enorme doccia e sauna privata.

I due vivono per ora in un attico a Soho col figlio Silas Randall, nato nel 2015. Sono solo in tre, quindi come mai questa scelta? Sfizi da togliersi o nuovo bebè in arrivo?

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *