Moda, il fiore all’occhiello del Bel Paese

Sono 19 i miliardi di fatturato annuo, pari a 1,7 miliardi al mese. Questi i “numeri” della moda a Milano, come riportato dalla Camera di Commercio su dati del registro imprese e Istat. Nel clima ancora fresco delle settimane della moda, che ha visto come protagoniste le città di New York, Londra, Milano e Parigi, il bilancio è dovuto.

L’industria del fashion muove l’economia delle capitali mondiali del settore portando in alto con sé anche il settore del turismo, che ha visto entrare solo a Milano 17 milioni di euro durante l’ultima settimana della moda.

L’eleganza del made in Italy nel mondo è il fiore all’occhiello per il nostro paese, due terzi dei ricavi provengono proprio dal mercato estero, con un aumento dell’export del 5% nell’ultimo anno.

Durante il 2016 il settore ha visto un aumento del 2,3%, raggiungendo quasi i 13 miliardi. L’andamento degli ultimi anni porta serenità nel settore, che rimane uno dei maggiori traini dell’economia italiana.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Positive SSL