Qual è lo scopo della vita? Parlano i giovani

Abbiamo posto a diverse persone la stessa domanda su qual è lo scopo della vita. Le persone intervistate erano  per lo più giovani studenti della Bicocca, tutti intorno ai 20 anni. Alcuni guardavano lo scopo della vita da  un punto di vista più scientifico, come Marco, 21 anni, studente di Biologia, con l’idea che la nostra vita ha come scopo quello di “portare avanti la specie”. Altri si rifacevano  al concetto di evoluzione e di selezione naturale. Mentre molte delle risposte ricevute riguardavano il raggiungimento della felicità, sia ricercandola in concetti come l’aiuto del prossimo o la religione, sia “cercando di apprezzare le gioie momentanee che la vita offre”, come ha detto Antonio, di 19 anni, studente di Filosofia. Si nota una concezione quasi passiva del vivere, un lasciarsi trasportare dal flusso della vita, aspettare che la felicità arrivi senza che siamo noi a costruircela o ricercarla…

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *