Il vincitore del Giro delle Fiandre

Il campione del Belgio ha vinto la 101ma edizione del Tour delle Fiandre dopo una corsa in solitaria di più di 50 chilometri. Philippe Gilbert, 34 anni, ha completato la corsa dei 260 kilometri in poco più di 6 ore e 23 minuti ed è uno dei due corridori belgi della gara ad inscrivere il suo nome nei primati, trent’anni dopo Claude Criquielion. Il campione del Belgio ha mantenuto un sorpasso di 30 secondi sul belga Greg van Avermaet, arrivato secondo 30 secondi dopo, portando ulteriore prestigio alla patria, e sugli olandesi Niki Terpstra e Dylan van Baarle. L’ex campione del mondo, lo slovacco Peter Sagan, ha perso la chance di ribaltare la situazione a causa di una caduta a 17 kilometri dall’arrivo. Quando ha tagliato il traguardo, Gilbert, si è stretto un pugno contro il petto ed ha alzato in aria la sua bicicletta per celebrare una delle vittorie più spettacolari della sua carriera. Il Tour delle Fiandre fa parte di una serie di due cinque corse con quella di Milano-San Remo, Parigi-Roubaix, Liegi-Bastogne-Liegi ed il Giro della Lombardia. È composta da 18 corse, alcune molto impegnative in salita e cinque su strade pianeggianti. La Nouvelle Republique e Le Devoir si sono preoccupate di documentare questi dati tra le loro pagine.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Positive SSL