Apple e Nike: i brand vincenti per i giovani

Cos’è un brand? Qualcosa che ha un’ identità riconoscibile, che è in grado di creare identificazione nel cliente e i cui prodotti sono di ottima qualità. Sembrano riuscirci molto bene, secondo quanto dichiarato dalla maggior parte dei Millennials, la Nike e la Apple. Stando alle loro risposte, infatti, questi marchi producono oggetti di alta qualità e sono in grado di pubblicizzarli tramite campagne particolarmente attraenti.

Curiosamente, anche gli altri celebri nomi che vengono citati appartengono prevalentemente al mondo dello sport e della tecnologia: si tratta di Puma, Adidas e Sony. Forse perché sono questi i principali interessi dei ventenni di oggi? Può darsi che sia così, ma è anche vero che, da alcune preferenze espresse, emerge l’orgoglio italiano. Sono, infatti, tre le persone che citano Ferrero e Barilla come brand preferiti perché producono ottimi cibi da molti anni.

Sempre in ambito culinario, soltanto un ragazzo esprime forte gradimento nei confronti della Lindt, sia per la qualità dei prodotti che per la capacità di mantenere una campagna pubblicitaria stabile da molti anni, senza ridurre l’affiliazione della clientela.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Positive SSL