Vans, Nike, Bershka, ma anche Chanel, Coop e…

Al giorno d’oggi ci sono molti brand in circolazione, alcuni legati a grandi multinazionali e altri minori. Ma vediamo quali brand sono più conosciuti e apprezzati dagli studenti universitari.

Tra l’abbigliamento troviamo Bershka per il rapporto qualità prezzo e gusto estetico, Levis per il tessuto delle loro camicie e Pimkie per il prezzo basso e per il modo in cui è scritto. Anche Chanel viene ricordato come casa di moda che esprime un concetto di classicità nelle sue creazioni, tuttavia i suoi prodotti sono utilizzati dalle giovani ragazze nel settore del make up perchè più accessibili a livello economico.

Fra le calzature invece viene menzionato Vans per la comodità e Deichmann per la varietà di modelli, mentre Adidas e Nike per la loro linea colori e lo stile sportivo; notiamo inoltre che la maggior parte dei ragazzi intervistati associa proprio il termine brand al settore dell’abbigliamento e calzature.

Nell’ambito della grande distribuzione invece Coop è apprezzato per la qualità del prodotto anche se il costo delle merci è elevato mentre Esselunga per l’organizzazione interna di ogni punto vendita nell’esposizione della merce. Alpro è un marchio che spicca tra le bevande di soia perché migliore rispetto ad altri provati personalmente, mentre Coca Cola viene citata perchè tra i brand più conosciuti anche grazie alle innumerevoli pubblicità e agli sponsor nei film.

Tra i marchi legati alla tecnologia viene nominata Apple per gli innumerevoli pregi del suo sistema operativo e per la facilità d’utilizzo, tuttavia un suo difetto è quello di vincolare i consumatori all’acquisto di altri prodotti Apple perchè i suoi dispositivi non possono essere utilizzati con quelli di altre marche. Infine troviamo Intel per il buon rapporto qualità prezzo, Akg per la performance del suono, Canon perchè è il marchio più diffuso di macchine fotografiche.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *