Moda, il fiore all’occhiello del Bel Paese

Sono 19 i miliardi di fatturato annuo, pari a 1,7 miliardi al mese. Questi i “numeri” della moda a Milano, come riportato dalla Camera di Commercio su dati del registro imprese e Istat. Nel clima ancora fresco delle settimane della moda, che ha visto come protagoniste le città di New York, Londra, Milano e Parigi, il bilancio è dovuto.

L’industria del fashion muove l’economia delle capitali mondiali del settore portando in alto con sé anche il settore del turismo, che ha visto entrare solo a Milano 17 milioni di euro durante l’ultima settimana della moda.

L’eleganza del made in Italy nel mondo è il fiore all’occhiello per il nostro paese, due terzi dei ricavi provengono proprio dal mercato estero, con un aumento dell’export del 5% nell’ultimo anno.

Durante il 2016 il settore ha visto un aumento del 2,3%, raggiungendo quasi i 13 miliardi. L’andamento degli ultimi anni porta serenità nel settore, che rimane uno dei maggiori traini dell’economia italiana.

 

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Positive SSL